Gelato al caramello con zucchero Carafin e Kandis

gelato al caramello zucchero Carafin e kandis

Zucchero Carafin e Kandis per la realizzazione del gelato al caramello

Il gelato al Caramello con lo zucchero Carafin e Kandis, è una vera delizia dal gusto dolce e aromatico.


gelato al caramello con Carafin e kandis

L’utilizzo dello zucchero in cristalli in gelateria è l’ideale perchè il cristallo è trattato con grasso vegetale non idrogenato e di conseguenza mantiene intatta la propria struttura fisicochimica e rimane stabile al contatto con l’umidità del gelato. Indicato soprattutto per variegature croccanti, dona infatti un piacevole effetto di croccantezza che rende il gelato italiano ancora più delizioso.

Di seguito la ricetta per realizzare il GELATO AL CARAMELLO CON CARAFIN E KANDIS (che potete acquistare qui):

 

Latte Fresco Intero 570 gr
Panna 35% m.g. 160 gr
Latte in Polvere Magro 55 gr
Carafin 100 gr
Destrosio 30 gr
Sciroppo di glucosio disidratato 50 gr
Base crema 50 35 gr
Totale 1.000 gr

*Da aggiungere in fase finale (per Kg di miscela):
Kandis – Zucchero candito in cristalli g 50

Procedimento:

Portare a 85°C tutti gli ingredienti. Quando la miscela è pastorizzata, raffreddarla a +4°C e lasciarla riposare 12 ore alla stessa temperatura.

Filtrare il tutto e mantecare la miscela.

Prima di estrarre il gelato a -7°/-8°C, nella fase finale della mantecazione, aggiungere il Kandis.

Abbattere il gelato per circa 5 minuti.